Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="4890"]
Zapisz Zapisz

Fare del bene e ricevere del buono? I miei American chocolate chip cookies per il contest “All you need is cookies”

Questa cosa dei contest on line mi ha sempre attirata ma non avevo mai deciso di parteciparvi attivamente, un po’ per pigrizia un po’ per il timore di non esserne all’altezza.

Il progetto del cookie swap organizzato da tre bravissime foodbloggers (il link qui) di cui vi parlo oggi  aveva quella marcia in più che mi ha fatto muovere il ditino sul mouse per cliccare “partecipa“.

Come funzionava lo swap di “All you need is cookies”?

Era necessario iscriversi entro una data prestabilita, bisognava fare una simbolica donazione ad un ente benefico a proprio desiderio (io ho scelto l’OIPA), inoltrare al direttivo la ricevuta della donazione ed attendere di entrare nella lista di scambio per ricevere il nominativo di una persona a cui inviare una dozzina di biscotti fatti in casa. A propria volta (e qui viene il bello!!!) attendere l’arrivo di una dozzina di biscotti fatti in casa da un’altra persona a sorpresa.  Facile no? Scambiarsi dei biscotti con dei perfetti sconosciuti e fare del bene in pieno spirito natalizio.

Ho ricevuto i miei biscotti da Eleonora del blog eilbasilico.it. Eleonora è stata davvero dolcissima e molto attenta alle mie abitudini alimentari, mi ha preparato dei cookies con pistacchi e cocco senza uova, latte e burro.

I miei American Chocolate Chips Cookies in viaggio verso la destinataria misteriosa hanno una ricetta molto semplice che spero apprezzerà tanto quanto sono stati apprezzati in casa mia.

American Chocolate Chips Cookies - www.civiconumerosei.com

Per realizzarli avrai bisogno di:

250g farina 00

100g zucchero di canna

100g zucchero bianco

125g margarina morbida

200g gocce di cioccolato

1/2 cucchiaino di lievito

1 bustina vanillina

sale q.b.

In una ciotola comincia a montare la margarina morbida con lo zucchero di canna, aggiungi lo zucchero bianco e continua a montare;

Aggiungi setacciando la farina, il pizzico di sale e la vanillina;

Il composto ora diventerà più duro,  ti sarà impossibile proseguire con la frusta o con le fruste elettriche.. quindi se hai un’impastatrice butta dentro a quella o lavora il tutto con le mani;

Se necesario puoi aiutarti ad amalgamare l’impasto con qualche cucchiaio di acqua fredda;

Aggiungi infine le gocce di cioccolato e continua ad impastare per pochi minuti;

Aiutandoti con una paletta per gelato, prendi un po’ del composto e forma delle palline (circa un cucchiaino colmo o le dimensioni di una noce) e disponile su una teglia foderata di carta forno distanziandole l’una dall’altra e schiacciandole leggermente;

Inforna i tuoi American Chocolate Chips Cookies in forno preriscaldato a 180° per 12/15 minuti circa (poni particolare attenzione alla fase di cottura, è la più importante in questo tipo di biscotti, un istante di distrazione e rischi di “biscottare” troppo rovinando la bontà della ricetta);

Sforna e lascia raffreddare completamente. Gli American Chocolate Chips Cookies si conservano in una scatola di latta per diversi giorni. 

Pronti per ricoprire questo Natale di biscotti? Io si!!!

Ci leggiamo presto, promesso 🙂

 

 

 

 

0
signature

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *