Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="4890"]
Zapisz Zapisz

Pane fatto in casa? “No-Knead Dutch Oven Bread” e passa la paura!

Posted on 0

Questo è il pane che mi ha dato la confidenza necessaria a trovare il coraggio di parlarvi di come fare il pane in casa con un risultato semplicemente PER-FET-TO!

Ogni volta che abbiamo voglia di mangiare pane croccante questa è la ricetta che utilizzo: farina, lievito e acqua. Senza impastare. Una ciotola, una forchetta, una mescolata agli ingredienti, 18 ore di riposo e via, si inforna. Niente sforzi sovrumani per mescolare la farina all’infinito, niente massaggi o passaggi interminabili. Basta compattare l’impasto, fare due pieghe e il gioco è fatto.

La semplicità di questo pane è ciò che amo di più oltre al fatto che tutta la casa profumerà di pane fresco, proprio come in una boulangerie francese.

Ha la crosta croccante, di un colore dorato, la mollica morbida, compatta e alveolata.

NO KNEAD DUTCH BREAD

Questa ricetta è stata resa celebre da  Jim Lahey, un panettiere neworkese che ha appreso l’abilità della panificazione mentre era in Italia per studiare la nostra arte e le nostre sculture. Qualche tempo dopo Jim era in vacanza a Miami e voleva fare il pane in casa ma non aveva gli elettrodomestici adeguati. Qui si rese conto che l’impasto dopo la lievitazione era pronto per essere infornato. E così fece con risultati sorprendenti. Da li in poi ha approfondito ed ha iniziato a cuocere il pane in forno trasferendo l’impasto in una pentola in ghisa.
Il vero segreto di questo tipo di cottura sta nel coperchio della pentola. Nel coperchio? Sì proprio così, cuocendo con il coperchio all’interno della pentola si crea del vapore che renderà bella croccante la crosta del vostro pane.

Per realizzarlo uso la mia adorata pentola in ghisa. L’ho presa in un ipermercato della mia città, una pentola semplice (non di quella marca che fa le padelle di millemila colori e che costano una follia) e devo dire che mi trovo benissimo. Se non avete una pentola in ghisa potete usarne una di terracotta con coperchio oppure una pentola interamente in acciaio, senza pomelli in plastica adatta alla cottura in forno, l’importante è che abbia il coperchio!
No Knead Dutch Bread ingredienti (pentola diametro 22cm)
-500g farina di grano tenero
-350g acqua a temperatura ambiente
-10g sale
-3g lievito di birra
-farina di grano duro o semola per lo spolvero
 
In una capiente terrina in vetro mescola bene la farina e il sale. Sciogli in poca acqua presa dal totale il lievito. Aggiungi al recipiente l’acqua e poi quella con il lievito disciolto.
Mescola velocemente con una forchetta, un cucchiaio di legno o una spatola finché la consistenza diventa appiccicosa. Copri l’impasto con la pellicola e lascia riposare minimo 18 ore a temperatura ambiente (in estate 14 ore saranno sufficienti).
Terminato il riposo troverai l’impasto lievitato e pieno di bolle. Rovescialo su piano infarinato e usa la farina di semola per spolverarlo.
Procedi formando le pieghe: prendi un lembo dell’impasto ed allungalo verso l’esterno per poi ripiegarlo verso il centro; fai la stessa cosa con il lembo dal lato opposto. Fai così anche per gli altri due lati.
Accendi il forno e preriscaldalo a 230° C statico con la pentola all’interno (coperchio compreso).
Quando il forno è caldo prendi la pentola facendo attenzione per l’alta temperatura. Spolvera il fondo della pentola con una manciata di farina e posiziona l’impasto con le pieghe rivolte verso l’alto. Copri e inforna per 30 minuti. Trascorso il tempo scoperchia la pentola e continua la cottura per 15/20 minuti per far colorire bene la pagnotta.
Sforna, lascia raffreddare bene su di una gratella prima di tagliarlo e dimmi se non lo sentirai ‘cantare’! 

Solitamente giudico un ristorante dal pane e dal caffè – cit.
0
signature
2 Responses
  • Adriana
    dicembre 16, 2017

    Come sempre sei fantastica! …abbinamenti …ricetta …foto …racconto!!!

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *