Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="4890"]
Zapisz Zapisz

Insalata di penne alla crema di limone e zenzero. Benvenuta estate!

Posted on 0

Domenica ero sdraiata fuori, con un costume che ha la metà dei miei anni ed un copricapo fatto con un vecchio foulard per darmi quell’aria un po’ bohémien. Prendevo il sole leggendo un romanzo rosa dai toni noir.

L’ora piuttosto calda mi ha cucito addosso una sensazione strana, per metà bella e per metà brutta.  Il frinire delle cicale mi ha ricordato che si sta avvicinando la settimana dell’estate.

Estate deriva dal latino ed ha come significato calore bruciante richiamante il calore fastidioso tipico delle giornate di pieno sole.

La parte della sensazione bella sta nel fatto che estate oltre a caldo significa vacanza anche senza necessariamente farle in luoghi esotici o all’ultima moda, mentre la sensazione meno bella per me significa che dopo il 21 giugno le giornate iniziano ad accorciarsi con il conseguente percorso verso la stagione autunnale.  Confesso che sono molto di controtendenza quando faccio presente questo mio concetto e lascio particolarmente basiti i miei interlocutori 🙂

Per dare il benvenuto all’estate, con la collaborazione del Pastificio Valdigrano, ho preparato questa insalata di pasta da consumare sia fredda sia tiepida. E’ un’idea semplice e fresca per un primo piatto freddo da preparare in anticipo e da portare con voi in gita o anche semplicemente da mangiare nel relax di una giornata trascorsa a casa.

Per preparare le penne al limone e zenzero avrai bisogno di (per due porzioni abbondanti):

  • una confezione di stracchino di riso (lo trovi nei supermercati della GDO)
  • succo e scorza di un limone non trattato
  • mezzo cm di zenzero 
  • un pizzico di sale 
  • olio di oliva leggero
  • 180/200g penne  

Porta a bollore l’acqua per la pasta. Sala solo quando a bollore. Lava ed asciuga accuratamente il limone. Grattugia la parte di scorza gialla non toccando il bianco, spremi quindi il succo e tieni da parte. Amalgama lo stracchino di riso in una ciotola per renderlo cremoso aggiungendo il succo del limone. Aggiusta di sale. Cuoci le penne (o altra pasta corta) come da istruzioni indicate in confezione. Scola al dente tenendo da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura (se ti servisse per ammorbidire la crema di limone).

Condisci le penne con un filo d’olio d’oliva in una ciotola capiente. Aggiungi la crema di limone e termina con la buccia del limone grattugiata, la radice di zenzero grattugiata e a piacere del pepe macinato al momento.

NB: se desideri che la tua pasta mantenga un bel colore giallo vivo, soprattutto volendola servire fredda, fai come me: aggiungi un cucchiaino di curcuma all’acqua di cottura!

Le estati volano sempre… gli inverni camminano!

 Charlie Brown

 

0
signature
2 Responses
  • Roberta
    giugno 28, 2018

    Che dire se non SUPER BRAVA!! 😘

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *